Pon - Pet : 09:00 - 21:00
Porec
info@centaraura.com
+385 95 700 30 90

 

Tecnologie

Laser

Luce pulsata

Radiofrequenza

Cavitazione ultrasonica

Ultrasuoni focalizzati

Manipolazione dei tessuti

Il laser oggi rappresenta il gold standard nel settore estetico medicale. Come la luce pulsata, il laser trova la sua applicazione nei trattamenti di epilazione definitiva e insieme alla radiofrequenza e negli ultimi tempi alla tecnologia degli ultrasuoni focalizzati e la scelta più usata per i lifting facciale non invasivo. Nelle applicazioni dermo estetiche e possibile la rimozione delle macchie, dei capillari, delle verruche, dei tatuaggi ecc. senza esiti cicatriziali. Esistono molti tipi di laser, e tutti loro si differenziano per la lunghezza d’onda, potenza, tipologia d’impulso (impulsi molto alti per distruggere il pigmento di tatuaggio, oppure una emissione laser continua a bassa potenza nella terapia del dolore). Frazionato o no, il laser è diventato oggi lo strumento più usato nella medicina estetica in tutto il mondo. Nel nostro centro usiamo diversi tipi di laser per le applicazioni di epilazione, ringiovanimento frazionato della pelle, rimozione dei tatuaggi, rimozione dei capillari e pigmentazioni, trattamento delle rughe, o altri inestetismi della pelle. Non bisogna dimenticare la terapia del dolore dove il laser insieme alla manipolazione manuale dei tessuti lavora in sinergia per raggiungere risultati notevoli nel minor tempo possibile.

Fotoepilazione
Terapia dolore
Cellulite
Pigmentazioni/capillari
Tatuaggi/verruche
Retrazione pelle/Rughe/Pori/Acne
Grasso

A differenza della laser il quale è una sorgente di luce coerente e monocromatica, la luce pulsata è una tecnologia che si basa su sorgente di luce non coerenti e dove lo spettro di emissione copre da 390 nm – 1200 nm.
Quindi si tratta di una sorgente di luce con le caratteristiche completamente opposte a quelle della luce laser. La luce pulsata trova applicazione dei trattamenti di aree più vaste in quanto l’apertura ottica spesso supera i 10 cm quadri. Le indicazioni d’uso della luce pulsata sono legate prevalentemente allo spettro delle lunghezze d’onda che sono emesse dalla lampada e poi dopo filtrate con appositi filtri ottici. Il filtraggio della luce in uscita serve a limitare l’assorbimento della luce ai cromoforii desiderati ed in tal modo si possono creare protocolli per molte applicazioni. In teoria con la luce pulsata è possibile trattare le lesioni pigmentate superficiali (le lentigo solari), le lesioni superficiali vascolari (le teleangectasie del viso, la rosacea, la cuperosi), l’epilazione e il foto ringiovanimento del viso. Essendo la luce pulsata non tanto selettiva come il laser e conoscendo la teoria della fototermolisi selettiva è chiaro che i trattamenti devono essere eseguiti con coscienza e personalizzandoli per ogni singolo cliente e caso. La luce pulsata non è una sorgente di luce monocromatica selettiva come il laser. Le apparecchiature di classe superiore offrono la possibilità di lavorare su diverse problematiche della pelle contemporaneamente sia sulla componente strutturale che sulla componente di texture (ectasia, pelle grassa, ori dilatati, pigmenti, ecc.), cioè tutto quello che deriva dal foto invecchiamento della pelle. Questa è la ragione per cui in alcuni casi è preferibile eseguire un trattamento di ringiovanimento della pelle del viso con la luce pulsata al posto del laser.

Fotoepilazione
Terapia dolore
Celulite
Pigmentazioni/capillari
Tatuaggi/verruche
Retrazione pelle/Rughe/Pori/Acne
Grasso

Le onde elettromagnetiche nello spettro da 200 kHz a 10 GHz fanno parte delle onde nello spettro delle radiofrequenze. Al passaggio attraverso il tessuto umano, le onde radio possono indurre diversi effetti biologici. Dipendentemente dalla frequenza, potenza, e metodo con il quale le radio onde si trasmettono attraverso il tessuto possiamo differenziare la radiofrequenza mono popolare e multipolare di alta o bassa frequenza. Quello che è importante sapere che la radiofrequenza mono popolare penetra di più nel tessuto in quanto il corpo del cliente e a contatto con un elettrodo, mentre con l’altro si esegue il trattamento. A differenza di questo nei sistemi di radiofrequenza multipolare l’elettrodo di ritorno è posto su un manipolo stesso, quindi la penetrazione nei tessuti e molto più superficiale e gli effetti biologici sono molto più limitati. Questi sistemi però sono molto più sicuri per il cliente.
Più bassa è la frequenza di lavoro, tanto più sarà accentuata la penetrazione nei tessuti, in accordo con la teoria delle onde. Uno degli effetti biologici più macroscopici e sicuramente la diatermia cioè la generazione di calore all’interno del tessuto. A differenza del laser laddove esiste un assorbimento dell’energia luminosa nei pigmenti, nella radiofrequenza il calore viene generato al passaggio delle onde radio. Questo vuol dire che la radiofrequenza è una tecnologia che si può usare su tutti i sottotipi e durante tutto l’anno.
Il riscaldamento profondo del derma crea alle contrazioni delle fibre di collagene ed in tal modo macroscopicamente crea l’effetto lifting della pelle. In più si riattiva il microcircolo e la neocolagenesi. La radiofrequenza oggi rappresenta un modo molto efficace nel trattare i problemi strutturali della pelle come le rughe, i pori dilatati, la cellulite, e nelle problematiche di grasso localizzato. Essendo la diatermia un effetto antinfiammatorio e antalgico la radiofrequenza oggi si usa molto anche nella terapia del dolore e della medicina sportiva.

Fotoepilazione
Terapia dolore
Cellulite
Pigmentazioni/capillari
Tatuaggi/Verruche
Retrazione pelle/Rughe/Pori/Acne
Grasso

La cavitazione ultrasonicha è un effetto che si crea a passare delle onde sonore con particolari caratteristiche attraverso i tessuti ricchi di acqua. Nel caso siano verificate tutte le condizioni fisiche per il sostenimento della cavitazione, nell’acqua interstiziale, si cominceranno a creare delle bolle di vapore acqueo. L’effetto è molto simile all’effetto dell’acqua che comincia a bollire raggiungendo i 100° C. Tutto questo movimento delle bolle del vapore acqueo e grazie al in implosione delle stesse fa si che le membrane degli adipociti diventino più permeabili e di conseguenza rilasciano una parte degli acidi grassi nel spazio interstiziale. Di conseguenza si potrebbe dire che la cavitazione ultra sonica genera una specie di ginnastica a livello microscopico molecolare.
Detto ciò è chiaro che i trattamenti di cavitazione autosomica hanno effetto maggiore laddove i tessuti sono ricchi di acqua, senza la quale l’effetto di cavitazione si riduce drasticamente. Questo tipo di trattamento e la miglior scelta per i trattamenti di grasso localizzato però non anche della cellulite, essendo la cellulite un problema del tessuto connettivale e non del grasso localizzato. Per i trattamenti della cellulite oggi più che mai i migliori risultati si hanno con una sinergia di trattamenti della radiofrequenza combinata con il massaggio manuale e la mesoterapia. Durante i trattamenti di cavitazione ultra sonica si consiglia di assumere abbondanti quantità d’acqua. In tal modo non soltanto aumenteremo l’effetto di cavitazione ma aiuteremo il metabolismo ad eliminare le tossine prodotte. Per questo motivo è praticamente d’obbligo combinare i trattamenti di cavitazione con il drenaggio linfatico manuale, in quanto tutt’oggi non esiste miglior modo per attivare il sistema linfatico. I trattamenti di cavitazione autosomica si possono eseguire in piena sicurezza per il cliente fino al massimo di tre trattamenti alla settimana.

Fotoepilzione
Terapia dolore
Cellulite
Pigmentazioni/capillari
Tatuaggi/Verruche
Retrazione pelle/Rughe/Pori/Acne
Grasso

La tecnologia degli ultrasuoni focalizzati degli ultimi tempi si è imposta come gold standard per i trattamenti della lasità cutanea profonda. Si tratta di una particolare tecnologia che sfrutta dei trasduttori ultrasuonici i quali focalizzano le onde sonore sotto la superficie della pelle da alcuni millimetri fino a alcuni centimetri di profondità. Nei punti focali sia crea un accumulo di energia con il seguente rilascio di calore. Questo semplice fatto crea la contrazione delle fibre di collagene, stimola la vasodilatazione e la vasocostrizione e favorisce il ristruttura mento profondo del derma. Il calore generato non dipende dalla tipologia del tessuto e quindi a differenza della luce pulsata, del laser e della radiofrequenza, di ultrasuoni focalizzati si possono usare su tutti i fotototipi della pelle e le tipologie del derma. I trattamenti si possono eseguire durante tutto l’anno ma il loro numero è in realtà molto ridotto, al massimo due volte all’anno. Una volta eseguito il trattamento che di solito dura 60 minuti, gli effetti di ristrutturamento del derma si possono apprezzare durante i prossimi sei mesi. Questa tecnologia promette ottimi risultati nei trattamenti della lasità cutanea e del tessuto connettivale, però al contrario del laser o della luce pulsata non ha nessun effetto sulle problematiche superficiali come le pigmentazioni, i capillari, le altre infiammatorie, eccetera.

Fotoepilazione
Terapia dolore
Cellulite
Pigmentazioni/capillari
Tatuaggi/Verruche
Retrazione pelle/Rughe/Pori/Acne
Grasso

La manipolazione manuale dei tessuti è rimasta un partner essenziale nella maggior parte dei trattamenti laddove e richiesta la mobilizzazione. La mobilizzazione manuale dei tessuti del nostro centro si trova al vertice delle procedure eseguite, sia nella terapia del dolore, nei trattamenti di rilasso muscolare prima o dopo allenamenti intensivi oppure come stimolazione del microcircolo connettivale di trattamenti di grasso localizzato e cellulite. Sia nelle varie tecniche di massaggio che in sinergia con il laser o con la radiofrequenza, la manipolazione manuale dei tessuti trova il suo posto d’obbligo nella maggior parte di trattamenti di oggi.

Fotoepilazione
Terapia dolore
Cellulite
Pigmentazioni/capillari
Tatuaggi/Verruche
Retrazione pelle/Rughe/Pori/Acne
Grasso

 

  
 
Epilazione
Ringiovanimento pelle
Acne
Rughe
Pori
Terapia del dolore
Lassità cutanea
Rimozione tatuaggi
Pigmentazioni
Cappilari
Verruche
Grasso localizzato
Dimagrimento
Cellulite

Laser

Epilazione :
Ringiovanimento pelle :
Acne :
Rughe :
Pori :
Terapia del dolore :
Lassità cutanea :
Rimozione tatuaggi :
Pigmentazioni :
Cappilari :
Verruche :
Grasso localizzato
Dimagrimento
Cellulite

IPL

Epilazione :
Ringiovanimento pelle :
Acne :
Rughe :
Pori :
Terapia del dolore
Lassità cutanea :
Rimozione tatuaggi
Pigmentazioni :
Cappilari
Verruche
Grasso localizzato
Dimagrimento
Cellulite

RF

Epilazione
Ringiovanimento pelle :
Acne :
Rughe :
Pori :
Terapia del dolore :
Lassità cutanea :
Rimozione tatuaggi
Pigmentazioni
Cappilari
Verruche
Grasso localizzato :
Dimagrimento :
Cellulite:

Cavitazione

Epilazione
Ringiovanimento pelle
Acne
Rughe
Pori
Terapia del dolore
Lassità cutanea
Rimozione tatuaggi
Pigmentazioni
Cappilari
Verruche
Grasso localizzato :
Dimagrimento :
Cellulite:

HiFU

Epilazione
Ringiovanimento pelle :
Acne
Rughe :
Pori
Terapia del dolore
Lassità cutanea :
Rimozione tatuaggi
Pigmentazioni
Cappilari
Verruche
Grasso localizzato :
Dimagrimento
Cellulite:

Massaggio

Epilazione
Ringiovanimento pelle :
Acne :
Rughe :
Pori
Terapia del dolore :
Lassità cutanea :
Rimozione tatuaggi
Pigmentazioni
Cappilari
Verruche
Grasso localizzato :
Dimagrimento :
Cellulite: